SciELO - Scientific Electronic Library Online

 
vol.47 issue4Quality of life in mental health services with a focus on psychiatric rehabilitation practiceManaging behavioural problems in human-dog interactions author indexsubject indexarticles search
Home Page  

Annali dell'Istituto Superiore di Sanità

Print version ISSN 0021-2571

Abstract

LAKATOS, Gabriella. Approccio evoluzionistico alla comunicazione tra cani e uomini. Ann. Ist. Super. Sanità [online]. 2011, vol.47, n.4, pp. 373-377. ISSN 0021-2571.  http://dx.doi.org/10.4415/ANN_11_04_08.

La comunicazione tra cani e uomini è stata oggetto di numerosi recenti studi, soprattutto indirizzati all'analisi della capacità dei cani di comprendere segnali gestuali umani. In numerosi studi i cani hanno dimostrato elevate abilità nella comprensione di una varietà di gesti umani aventi lo scopo di indicare. Questo articolo rappresenta una breve rassegna dei possibili meccanismi alla base dell'eccezionale capacità dei cani di stabilire un sistema comunicativo con l'uomo. A tal proposito, le diverse ipotesi, apparentemente contraddittorie, potrebbero non escludersi vicendevolmente e i meccanismi coinvolti potrebbero aver avuto un effetto sinergico sull'emergenza di tale abilità.

Keywords : cani; comunicazione; indicare; domesticazione; socializzazione.

        · abstract in English     · text in English     · pdf in English