SciELO - Scientific Electronic Library Online

 
vol.47 número4Non conventional psychiatric rehabilitation in schizophrenia using therapeutic riding: the FISE multicentre Pindar projectPerformance of V3-based HIV-1 sero subtyping in HIV endemic areas índice de autoresíndice de assuntospesquisa de artigos
Home Page  

Serviços Personalizados

Artigo

Indicadores

Links relacionados

  • Não possue artigos similaresSimilares em SciELO

Compartilhar


Annali dell'Istituto Superiore di Sanità

versão impressa ISSN 0021-2571

Resumo

MUSICCO, Massimo et al. Uno studio della Carta del Benessere, in bambini socialmente svantaggiati. Ann. Ist. Super. Sanità [online]. 2011, vol.47, n.4, pp. 417-423. ISSN 0021-2571.  http://dx.doi.org/10.4415/ANN_11_04_14.

La Carta del Benessere è un progetto educativo, contraddistinto da un attivo coinvolgimento di bambini delle scuole primarie nella sorveglianza, tutela e promozione della salute. Dopo essere stati informati dell'iniziativa, gli scolari sono invitati a compilare da soli un questionario su peso, altezza, sport praticati ed altre voci d'interesse medico e demografico. Secondo il progetto, i problemi suscettibili di misure correttive, come l'ambliopia, sono segnalati alle famiglie e affrontati individualmente. Il progetto è stato precedentemente testato su circa 1500 bambini e bambine appartenenti a numerose regioni italiane, fornendo risultati sostanzialmente in linea con quelli riportati in letteratura. Poiché in Italia, come in tutti i paesi, le disuguaglianze sanitarie su base economica e sociale sono un problema rilevante, un secondo studio con l'utilizzo della Carta del Benessere è stato condotto in un gruppo di bambini socialmente ed economicamente svantaggiati. Come si riferisce in questo lavoro, il sovrappeso, la ridotta attività fisica, i problemi visivi e la pratica di discipline sportive sono risultati marcatamente diversi rispetto allo studio precedente. Questi risultati forniscono alcune indicazioni sul ruolo potenziale della povertà e dello svantaggio sociale sullo stato di salute dei bambini. Per affrontare meglio il problema delle disuguaglianze sanitarie, gli attuali sistemi di monitoraggio andrebbero potenziati, preferibilmente con un coinvolgimento attivo del bambino sul piano educativo, e le informazioni raccolte andrebbero tradotte in provvedimenti di sanità pubblica.

Palavras-chave : bambini; diseguaglianze sanitarie; peso corporeo; problemi visivi; pratica di sport.

        · resumo em Inglês     · texto em Inglês     · pdf em Inglês