SciELO - Scientific Electronic Library Online

 
vol.48 número1Role of X-ray microtomography in tissue engineeringPresent and future in the use of micro-CT scanner 3D analysis for the study of dental and root canal morphology índice de autoresíndice de materiabúsqueda de artículos
Home Page  

Servicios Personalizados

Articulo

Indicadores

Links relacionados

  • No hay articulos similaresSimilares en SciELO

Compartir


Annali dell'Istituto Superiore di Sanità

versión impresa ISSN 0021-2571

Resumen

MARINOZZI, Franco et al. Variabilità dei parametri morfometrici del tessuto trabecolare umano di campioni con coxo-artrite e osteoporosi. Ann. Ist. Super. Sanità [online]. 2012, vol.48, n.1, pp. 19-25. ISSN 0021-2571.  http://dx.doi.org/10.4415/ANN_12_01_04.

I parametri morfometrici e architetturali dell’osso subiscono cambiamenti in presenza di patologie come l’osteoartrite e l’osteoporosi. Il comportamento meccanico dell’osso è influenzato sia dalla quantità (massa ossea) che dalla qualità dell’osso. La qualità dell’osso è definita da parametri che ne caratterizzano la struttura microarchitetturale, tra i principali lo spessore, la separazione e la densità trabecolare e il grado di anisotropia. Recentemente molti studiosi hanno validato la microtomografia come tecnica d’indagine della morfometria ossea e il suo notevole sviluppo è dato dal fatto che a differenza delle tecniche classiche come l’istologia, la microtomografia non provoca il danneggiamento del campione in esame. Nel corrente studio sono stati analizzati sei campioni ossei patologici tramite microtomografia computerizzata, prendendo in esame la struttura tridimensionale e i parametri istomorfometrici.

Palabras llave : microtomografia; morfometria ossea; osteoartrite; osteoporosi.

        · resumen en Inglés     · texto en Inglés     · pdf en Inglés